Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Trigger finger surgery: cosa aspettarsi

Il grilletto può lasciare il dito o il pollice bloccati in una posizione storta. Provoca dolore e rigidità e rende difficile spostare la cifra interessata.

Se altri trattamenti non hanno esito positivo o la condizione è grave, la chirurgia di solito ha successo nel ripristinare il movimento completo.

Il tempo di recupero per l’intervento chirurgico alle dita è rapido e la procedura ha un’alta probabilità di successo.

Qual è il dito del grilletto?

Trigger il dito in mano.

Il grilletto del dito o la tenosinovite stenosante si verificano quando il dito si blocca in una posizione particolare a una o più articolazioni.

Il grilletto può rendere difficile il movimento o l’uso del dito; causa anche dolore e disagio.

La condizione può colpire qualsiasi dito o il pollice e può verificarsi in una o più dita. Il grilletto a volte viene chiamato cifra trigger, in quanto può influenzare il pollice e le dita.

I tendini collegano le ossa ai muscoli, permettendo loro di muoversi. I tendini sono protetti da una copertura chiamata guaina. Quando la guaina del tendine si infiamma, può rendere difficile il movimento e talvolta provocare il grilletto.

I sintomi del grilletto sono:

  • dolore nella parte inferiore del dito o del pollice quando si muove o viene premuto
  • rigidità o un suono di clic quando si sposta il dito o il pollice
  • man mano che la condizione peggiora, il dito o il pollice possono arricciarsi e rimanere bloccati, prima di raddrizzarsi improvvisamente
  • perdita della capacità di piegare o raddrizzare il dito o il pollice

La condizione può interessare qualsiasi cifra, ma è più comune nella quarta e quinta dita della mano e del pollice.

Tipi di chirurgia

Esistono tre tipi di intervento chirurgico per il grilletto:

  • Chirurgia aperta: un chirurgo esegue una piccola incisione nel palmo della mano e quindi taglia la guaina del tendine per dare al tendine più spazio per muoversi. Il chirurgo utilizzerà i punti per chiudere la ferita. Generalmente ad una persona viene somministrato un anestetico locale, quindi non dovrebbe provare alcun dolore.
  • Intervento chirurgico a rilascio percutaneo: questo intervento viene eseguito anche utilizzando un anestetico locale. Un chirurgo inserisce un ago nella parte inferiore della cifra per tagliare la guaina del tendine. Questo tipo di chirurgia non lascia una ferita.
  • Tenosinovectomia: un medico raccomanderà questa procedura solo se le prime due opzioni non sono adatte, come di persona con l’artrite reumatoide. Una tenosinovectomia comporta la rimozione di parte della guaina del tendine, consentendo al dito di muoversi liberamente di nuovo.

La chirurgia aperta è stata tradizionalmente preferita dai professionisti del settore medico perché ha un rischio molto basso di complicanze.

C’è una piccola possibilità che la chirurgia a rilascio percutaneo possa danneggiare vasi sanguigni o nervi vicino alla guaina del tendine.

Tuttavia, la chirurgia a rilascio percutaneo non lascia una cicatrice ed è più conveniente. Un piccolo studio del 2016 ha rilevato che le persone avevano un pari livello di soddisfazione a lungo termine sia con la chirurgia a rilascio aperto sia con quella percutanea.

La chirurgia richiederà circa 20 minuti e una persona non dovrebbe rimanere in ospedale durante la notte. La persona rimarrà sveglia durante la procedura, ma l’anestetico locale farà in modo che non senta alcun dolore.

Recupero e post-terapia

Fasciatura applicata su dita e mani.

La chirurgia può inizialmente causare dolore o dolore. I medici possono raccomandare antidolorifici da banco per sollievo.

Immediatamente dopo l’intervento chirurgico, una persona dovrebbe essere in grado di muovere il dito o il pollice. Sii gentile con i movimenti all’inizio; ci si può aspettare un movimento completo in 1-2 settimane.

Le persone dovrebbero tenere una medicazione al dito per alcuni giorni dopo un intervento chirurgico aperto. Dopo questo, devono tenere pulita la ferita, usando acqua e sapone neutro.

Se una persona ha punti, un medico può aver bisogno di rimuoverli dopo 2 o 3 settimane. I punti dissolvibili si dissolvono entro 3 settimane.

Una persona dovrebbe chiedere al proprio medico circa quando possono riprendere le attività quotidiane, come guidare o usare un computer. Il tempo di recupero può essere più lungo per chi ha subito un intervento chirurgico con dita su più di un dito o pollice.

Alcune persone potrebbero aver bisogno di fare esercizi per le dita o di eseguire la terapia manuale per restituire il movimento completo alla cifra interessata.

Chi richiede un intervento chirurgico?

Se non trattata, il grilletto può diventare permanente. Se il dito o il pollice interessati si bloccano in una posizione, possono rendere più difficili le attività quotidiane.

Tuttavia, il grilletto è curabile senza chirurgia nella maggior parte dei casi. I trattamenti non chirurgici includono:

  • fissare o splintare la cifra per fermarla
  • prendendo farmaci antinfiammatori
  • iniettare steroidi nella base della cifra interessata per ridurre il gonfiore
  • ridurre o interrompere temporaneamente l’attività che causa dolore

Se questi trattamenti non funzionano, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. Prima di decidere sull’intervento chirurgico, un medico valuterà il dolore in cui si trova una persona, quanto influenza le loro attività quotidiane e quanto a lungo hanno vissuto il dolore.

Circa il 20-50 per cento delle persone che hanno il dito di scatto potrebbe aver bisogno di un intervento chirurgico per correggere la condizione.

Il grilletto può colpire i bambini, ma la chirurgia non è solitamente il trattamento raccomandato. Il grilletto nei bambini può essere spesso trattato con stretching e stecche.

complicazioni

Tutti e tre i tipi di intervento chirurgico con le dita del grilletto sono considerati molto sicuri e diretti, quindi le complicazioni sono improbabili.

Ci sono alcuni rischi e un medico dovrebbe spiegarli prima dell’intervento chirurgico. Questi includono:

  • cicatrici
  • infezione
  • dolore, rigidità o ridotta capacità di spostare la cifra
  • danno ai nervi
  • rilascio incompleto, il che significa che la cifra può muoversi parzialmente ma non completamente

Le cause

Chirurghi in sala operatoria con luci.

Il grilletto può colpire chiunque, ma i seguenti gruppi hanno un rischio più elevato di sviluppare la condizione:

  • persone dai 40 ai 60 anni
  • donne
  • persone che hanno avuto una lesione alla mano in passato
  • persone con artrite reumatoide
  • persone con diabete

Movimenti ripetitivi, come impugnare un volante o suonare la chitarra, possono causare il grilletto. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, la causa esatta è sconosciuta.

Il grilletto è collegato a determinate condizioni mediche. L’artrite reumatoide causa articolazioni gonfie e tessuto articolare e questa infiammazione può estendersi alle dita e ai pollici. Se i tendini delle dita si infiammano, potrebbe causare l’innesco del dito.

Le persone con diabete hanno anche un rischio maggiore di sviluppare il grilletto. La condizione colpisce dal 10 al 20 percento di quelli con diabete, ma solo dal 2 al 3 percento della popolazione generale. Il collegamento tra diabete e dito di innesco non è chiaro.

prospettiva

La chirurgia con le dita del grilletto è di solito efficace e difficilmente il problema si ripresenta dopo l’intervento chirurgico.

Entrambi i metodi di rilascio della chirurgia aperta e percutanea hanno un alto tasso di successo e il recupero è relativamente rapido.

Like this post? Please share to your friends: