Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Tutto ciò che devi sapere sull’angioedema

L’angioedema è il rapido edema o gonfiore dell’area sotto la pelle o la mucosa. Normalmente è una reazione allergica, ma può anche essere ereditaria.

Il gonfiore si verifica a causa di un accumulo di liquido. Tende ad interessare aree con aree di tessuto sciolte, specialmente il viso e la gola, nonché gli arti e i genitali.

Può essere fatale, con 5.768 morti a causa dell’angioedema registrato tra il 1979 e il 2010.

Cos’è l’angioedema?

[Angioedema]

L’angioedema è un gonfiore dell’area sotto la pelle, simile a orticaria o alveari.

Tuttavia, l’orticaria colpisce solo il derma superiore o lo strato superiore della pelle. L’angioedema colpisce gli strati più profondi, compresi il derma, il tessuto sottocutaneo, la mucosa e i tessuti sottomucosi.

Non è raro avere sia orticaria che angioedema allo stesso tempo.

Trattamento

Il trattamento per l’angioedema dipende dalla causa, ma l’azione più importante è assicurare una via aerea libera. Ciò significa che in caso di emergenza, un tubo di respirazione potrebbe essere posto per la sicurezza.

Una reazione allergica può essere trattata con epinefrina, che è il farmaco in un epipen. Altri farmaci includono antistaminici e corticosteroidi.

Se la causa è ereditaria, il paziente può ricevere un concentrato dell’inibitore C1, la proteina mancante e un plasma congelato fresco.

Se del caso, identificare ed evitare l’allergene che porta all’angioedema è la chiave per prevenire il verificarsi di questa condizione.

Le cause

La causa dell’angioedema dipende dal suo tipo come segue:

  • Morsi di insetti, contatto con il lattice e alcuni farmaci, come la penicillina o l’aspirina possono scatenare angioedema allergico.
  • Alcuni farmaci, come gli inibitori dell’enzima di conversione dell’angiotensina (ACE), possono causare angioedema indotto da farmaci.
  • Un gene che causa la tendenza ad avere bassi livelli di una particolare proteina nel sangue può essere ereditato. Questo, a sua volta, può portare all’angioedema.

Altri fattori scatenanti per gli episodi includono gravidanza, pillole contraccettive, infezioni o traumi. I pazienti sono di solito trattati efficacemente con i farmaci. Gli episodi possono essere gravi e richiedono il ricovero in ospedale.

La causa potrebbe non essere identificata in alcune persone con angioedema.

Sintomi

Il gonfiore profondo della pelle può influenzare le mani, i genitali, i piedi, il rivestimento della gola e dell’intestino e il viso del paziente.

[angioedema delle palpebre gonfie]

Segni e sintomi tendono ad apparire improvvisamente e rapidamente. Possono rimanere fino a 3 giorni. Se l’orticaria si sviluppa, può essere prurito.

In alcuni casi, le aree gonfie possono essere calde e possibilmente dolorose.

La visione potrebbe anche essere influenzata.

Il broncospasmo può verificarsi se il rivestimento della gola e delle vie aeree è interessato. Ci possono essere problemi respiratori.

Nei casi più gravi, può verificarsi uno shock anafilattico e questo può essere pericoloso per la vita.

Il trattamento medico di emergenza sarà necessario se la persona:

  • improvvisamente sviluppa sintomi di angioedema, come con una reazione allergica
  • ha problemi respiratori che sono improvvisi o stanno peggiorando
  • si sente debole o capogiro o se sviene o collassa

Se la persona sa di avere un’allergia, potrebbe avere un autoiniettore, come un EpiPen. Possono usare questo mentre aspettano l’aiuto medico.

tipi

Ci sono quattro tipi principali di angioedema: allergico, idiopatico, indotto da farmaci ed ereditario.

Angioedema allergico

Questo è il tipo più comune e di solito colpisce quelli con un’allergia a un tipo di cibo, un farmaco, veleno, polline o peli di animali.

Nei casi più gravi, può esserci una reazione allergica grave nota come anafilassi. La gola può gonfiarsi, rendendo difficile al paziente respirare. La pressione sanguigna potrebbe cadere improvvisamente. Questa è un’emergenza medica.

Questo tipo di angioedema non è cronico, né a lungo termine. Non appena l’individuo identifica quale oggetto sta causando la reazione allergica, può evitarlo.

Angioedema farmaco-indotto

Alcuni farmaci possono causare angioedema. Questi includono gli inibitori dell’enzima di conversione dell’angiotensina (ACE), un trattamento per l’ipertensione o l’ipertensione.

Secondo i manuali di Merck, il 30 percento dei casi di angioedema che si osservano nel pronto soccorso sono collegati all’uso di ACE-inibitori. Se l’angioedema deriva dall’uso di un ACE-inibitore, un operatore sanitario può prescrivere un diverso tipo di medicinale per la pressione del sangue.

Un altro tipo comune di farmaco che può causare angioedema è la classe di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) come l’ibuprofene o l’aspirina. Questi sono comuni antidolorifici.

Angioedema idiopatico

Se una malattia è idiopatica, la causa non è chiara. In questo caso, il medico potrebbe non essere in grado di identificare una causa specifica per angioedema dopo aver esaminato tutte le cause usuali.

Angioedema ereditario

Alcuni tipi di angioedema sono ereditati. Ciò significa che diverse persone in famiglia potrebbero avere sintomi.

Nel caso di angioedema ereditario, c’è un problema con la proteina inibitrice di C1. Il paziente avrà bassi livelli ematici dell’inibitore della proteina C1-esterasi (proteina C1-1NH). In questo tipo di angioedema, gli episodi di angioedema arriveranno nel tempo.

Diagnosi

Un medico sarà normalmente in grado di formulare una diagnosi chiara del tipo di angioedema dall’aspetto dei sintomi, una descrizione di ciò che potrebbe averli provocati e prendendo una famiglia e una storia medica.

Verificheranno anche se una persona sta assumendo farmaci legati all’angioedema, come gli ACE-inibitori.

Per esempio, essere stati esposti ad un allergene comune prima del verificarsi di angioedema significa che è probabile che si tratti di angioedema allergico. La presenza di alveari indicherà anche questo tipo.

In alternativa, una storia familiare di angioedema può suggerire che la presentazione dell’angioedema sia ereditaria.

Una persona con angioedema può essere indirizzata per ulteriori test per confermare il tipo. Questi possono includere:

  • una prova di puntura della pelle per confermare un collegamento a possibili allergie, in cui la pelle viene punteggiata con una quantità molto piccola di allergene che si sospetta
  • un esame del sangue per vedere come il sistema immunitario reagisce a un determinato allergene
  • un esame del sangue per verificare l’inibitore dell’esterasi C1, bassi livelli dei quali suggeriscono che il problema è ereditario

complicazioni

La complicazione più pericolosa di angioedema è il gonfiore della gola e delle vie respiratorie.

La condizione è normalmente mite, ma se progredisce rapidamente o se colpisce la gola, può causare asfissia. Ciò porterà ai seguenti segni:

  • problemi respiratori improvvisi o in rapido aumento
  • svenimento o vertigini
  • collasso

Questa è un’emergenza medica. Chiama immediatamente il 911 se noti questi segni.

Like this post? Please share to your friends: