Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Tutto ciò che devi sapere sull’edema

L’edema è gonfiore che si verifica quando troppo fluido viene intrappolato nei tessuti del corpo, in particolare la pelle.

Ci sono diverse cause e tipi di edema. L’edema polmonare, ad esempio, colpisce i polmoni, mentre l’edema a pedale provoca gonfiore nei piedi.

L’edema di solito inizia lentamente, ma l’esordio può essere improvviso. È un problema comune, ma può anche essere il segno di una condizione seria.

Questo articolo spiegherà cos’è edema e come riconoscerlo, come i diversi tipi e trattamenti dell’edema. L’articolo esaminerà anche possibili complicazioni della condizione.

Dati rapidi sull’edema

Ecco alcuni punti chiave sull’edema. Maggiori dettagli sono nell’articolo principale.

  • L’edema si verifica quando l’eccesso di liquido rimane nei tessuti del corpo.
  • Di solito c’è una malattia o condizione di base.
  • I sintomi dipendono dalla causa e normalmente si sviluppano gradualmente.
  • Sono disponibili farmaci per curare l’edema.

Cos’è l’edema?

L'edema, o ritenzione idrica, fa gonfiare una parte del corpo.

L’edema si riferisce al gonfiore e gonfiore in diverse aree del corpo.

Si verifica più spesso nella pelle, specialmente su mani, braccia, caviglie, gambe e piedi. Tuttavia, può anche influenzare i muscoli, l’intestino, i polmoni, gli occhi e il cervello.

La condizione si verifica principalmente negli adulti più anziani e nelle donne in gravidanza, ma chiunque può provare edema.

Sintomi

I sintomi dipendono dalla causa sottostante, ma il gonfiore, la tensione e il dolore sono comuni.

Una persona con edema potrebbe notare:

  • pelle gonfia, tesa e lucente
  • la pelle che trattiene una fossetta dopo essere stata premuta per alcuni secondi
  • gonfiore alle caviglie, al viso o agli occhi
  • parti del corpo doloranti e articolazioni rigide
  • aumento o perdita di peso
  • vene più ampie della mano e del collo
  • più alta frequenza del polso e pressione sanguigna
  • mal di testa
  • dolore addominale
  • cambiamenti nelle abitudini intestinali
  • nausea e vomito
  • confusione e letargia
  • anomalie visive

I sintomi dipendono dalla causa sottostante, dal tipo di edema e dal luogo in cui si trova l’edema.

Trattamento

Il trattamento dipenderà dalla causa dell’edema.

I diuretici sono un tipo di farmaco. Aiutano a sbarazzarsi del liquido in eccesso aumentando il tasso di produzione di urina da parte dei reni. Diversi tipi funzionano in modi diversi.

Un medico consiglierà un trattamento specifico per edema maculare, edema polmonare e altri tipi di edema.

Rimedi alternativi

Le calze compressive possono aiutare a ridurre il disagio dell'edema.

Alcune tecniche di auto-cura possono aiutare a prevenire o ridurre l’edema.

Questi includono:

  • riducendo il consumo di sale
  • perdere peso, se appropriato
  • fare esercizio fisico regolare
  • alzando le gambe quando possibile per migliorare la circolazione
  • indossare calze di supporto, che sono disponibili per l’acquisto online
  • non seduto o fermo per troppo tempo
  • alzarsi e camminare regolarmente quando si viaggia
  • evitando temperature estreme, come bagni caldi, docce e saune
  • vestirsi calorosamente con tempo freddo

Una massaggiatrice o fisioterapista può aiutare a rimuovere il liquido accarezzando saldamente nella direzione del cuore.

L’ossigeno può essere usato per trattare alcuni tipi di edema. Un individuo con edema polmonare cardiogenico può aver bisogno di ossigeno aggiuntivo se ha difficoltà ad assumere abbastanza ossigeno.

L’ossigeno erogato attraverso il naso può migliorare la scarsa visione causata dall’edema maculare diabetico.

L’ossigenoterapia iperbarica (HBOT) ha dimostrato di aumentare il rischio di edema polmonare.

tipi

Esistono molti tipi di edema. Ognuno può indicare una serie di ulteriori condizioni di salute. Ecco alcuni tipi.

Edema periferico: colpisce i piedi, le gambe, le mani e le braccia. I segni includono gonfiore, gonfiore e difficoltà a spostare una parte del corpo.

Edema polmonare: l’eccesso di liquido si accumula nei polmoni, rendendo difficile la respirazione. Questo può derivare da insufficienza cardiaca congestizia o danno polmonare acuto. È una condizione grave, può essere un’emergenza medica e può portare a insufficienza respiratoria e morte.

Edema cerebrale: questo si verifica nel cervello. Può accadere per una serie di motivi, molti dei quali sono potenzialmente pericolosi per la vita. I sintomi includono mal di testa, dolore al collo o rigidità, perdita della vista totale o parziale, cambiamento di coscienza o stato mentale, nausea, vomito e vertigini.

Edema maculare: questa è una grave complicanza della retinopatia diabetica. Il gonfiore si verifica nella macula, la parte dell’occhio che consente una visione centrale e dettagliata. La persona potrebbe notare cambiamenti nella visione centrale e in che modo vedono i colori.

L’edema può verificarsi anche in altri luoghi, ma quelli sopra menzionati sono i più comuni. Può indicare una delle molte condizioni di salute gravi. È importante consultare un medico se sei preoccupato per qualsiasi tipo di gonfiore.

Le cause

L’edema può derivare da problemi circolatori, infezioni, morte dei tessuti, malnutrizione, malattie renali, sovraccarico di liquidi corporei e problemi di elettroliti.

Ci sono molte possibili cause di edema, tra cui:

Insufficienza cardiaca

Se una o entrambe le camere inferiori del cuore non possono pompare correttamente il sangue, il sangue può accumularsi negli arti, causando edema.

Malattia renale o danno renale

Una persona con una patologia renale potrebbe non essere in grado di eliminare abbastanza liquidi e sodio dal sangue. Ciò mette sotto pressione i vasi sanguigni, causando la perdita di parte del liquido. Gonfiore può verificarsi intorno alle gambe e agli occhi.

Il danno ai glomeruli, i capillari nei reni che filtrano i rifiuti e i liquidi in eccesso dal sangue, possono provocare la sindrome nefrosica. Un sintomo di questo è un basso livello della proteina albumina nel sangue. Questo può portare all’edema.

Malattia del fegato

La cirrosi influenza la funzionalità epatica. Può portare a cambiamenti nella secrezione di ormoni e sostanze chimiche che regolano i fluidi e ridotta produzione di proteine.Questo fa sì che il fluido fuoriescano dai vasi sanguigni nel tessuto circostante.

La cirrosi aumenta anche la pressione all’interno della vena porta, la grande vena che trasporta il sangue dall’intestino, dalla milza e dal pancreas, nel fegato. L’edema può provocare le gambe e la cavità addominale.

Alcuni farmaci

Alcuni farmaci aumentano il rischio:

  • vasodilatatori o farmaci che aprono i vasi sanguigni
  • bloccanti dei canali del calcio
  • farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS)
  • estrogeni
  • alcuni farmaci chemioterapici
  • alcuni farmaci contro il diabete, come i tiazolidinedioni (TZD)

Gravidanza

Durante la gravidanza, il corpo rilascia ormoni che favoriscono la ritenzione di liquidi, e una donna tende a trattenere più sodio e acqua del solito. Il viso, le mani, gli arti inferiori e i piedi possono gonfiarsi.

Quando una donna sta riposando in una posizione reclinata durante la gravidanza, l’utero allargato può premere su una vena nota come la vena cava inferiore. Questo può ostruire le vene femorali, portando all’edema.

Durante la gravidanza, il sangue si coagula più facilmente. Ciò può aumentare il rischio di trombosi venosa profonda (TVP), un’altra causa di edema.

L’eclampsia, che deriva da ipertensione indotta dalla gravidanza o da pressione alta, può anche causare edema.

Fattori dietetici

Una serie di fattori dietetici ha un impatto sul rischio di edema, come ad esempio:

  • consumando troppo sale, nelle persone che sono suscettibili allo sviluppo di edema
  • malnutrizione, in cui l’edema può derivare da bassi livelli di proteine ​​nel sangue
  • un basso consumo di vitamina B 1, B 6 e B 5

Diabete

Le complicazioni del diabete includono:

  • malattia cardiovascolare
  • insufficienza renale acuta
  • insufficienza epatica acuta
  • enteropatia proteico-perdente, una condizione intestinale che causa la perdita di proteine

Questi e alcuni farmaci per il diabete possono causare edema.

L’edema maculare diabetico è il gonfiore della retina nel diabete.

Condizioni che influenzano il cervello

Alcune cause di gonfiore nel cervello includono:

Lesioni alla testa: un colpo alla testa può provocare un accumulo di liquidi nel cervello.

Corsa: un ictus importante può causare gonfiore al cervello.

Tumore al cervello: un tumore cerebrale accumula acqua attorno a sé, soprattutto quando costruisce nuovi vasi sanguigni.

allergie

Alcuni alimenti e punture di insetti possono causare edema del viso o della pelle in persone che sono allergiche o sensibili a loro. Grave gonfiore può essere un segno di anafilassi. Il gonfiore nella gola può chiudere le vie aeree di una persona, quindi non riescono a respirare. Questa è un’emergenza medica.

Problemi con le estremità

Un coagulo di sangue: qualsiasi blocco, come un coagulo in una vena, può impedire al sangue di fluire. Con l’aumentare della pressione nella vena, i liquidi iniziano a fuoriuscire nel tessuto circostante, causando edema.

Vene varicose: di solito si verificano perché le valvole si danneggiano. La pressione aumenta nelle vene e iniziano a gonfiarsi. La pressione aumenta anche il rischio di perdite di liquidi nel tessuto circostante.

Una cisti, una crescita o un tumore: qualsiasi nodulo può causare edema se preme contro un dotto linfatico o una vena. All’aumentare della pressione, i liquidi possono penetrare nel tessuto circostante.

Linfedema: il sistema linfatico aiuta a rimuovere il fluido in eccesso dai tessuti. Qualsiasi danno a questo sistema, come la chirurgia, l’infezione o il tumore, può causare edema.

Condizioni varie

Immobilità prolungata: le persone che sono immobilizzate per lungo tempo possono sviluppare edema nella loro pelle. Ciò può essere dovuto sia al pooling di liquidi nelle aree dipendenti dalla gravità sia al rilascio dell’ormone antidiuretico dall’ipofisi.

Alta quota: questo, combinato con lo sforzo fisico, può aumentare il rischio. Il mal di montagna acuto può causare edema polmonare di alta quota o edema cerebrale di alta quota.

Ustioni e scottature: la pelle reagisce a una bruciatura trattenendo il liquido. Ciò causa gonfiore localizzato.

Infezione o infiammazione: qualsiasi tessuto infetto o infiammato può gonfiarsi. Questo di solito è più evidente nella pelle.

Mestruazioni e pre-mestruazione: i livelli degli ormoni fluttuano durante il ciclo mestruale. Durante i giorni precedenti al sanguinamento mestruale, i livelli di progesterone sono più bassi e ciò può causare ritenzione di liquidi.

La pillola contraccettiva: Qualsiasi farmaco che include estrogeni può causare ritenzione di liquidi. Non è raro che le donne aumentino di peso quando iniziano a usare la pillola.

Menopausa: durante la menopausa, le fluttuazioni ormonali possono causare ritenzione di liquidi. La terapia ormonale sostitutiva (HRT) può anche innescare edema.

Malattie tiroidee: gli squilibri ormonali associati a problemi alla tiroide possono causare edema.

complicazioni

L’edema non trattato può portare a:

  • gonfiore doloroso, con dolore che peggiora
  • rigidità e difficoltà a camminare
  • pelle tesa e prurita
  • infezione nella zona di gonfiore
  • cicatrici tra gli strati di tessuto
  • scarsa circolazione sanguigna
  • perdita di elasticità in arterie, vene e articolazioni
  • ulcerazioni sulla pelle

Qualsiasi malattia o condizione sottostante necessita di un trattamento per evitare che diventi più grave.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: