Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Tutto ciò che devi sapere sull’occhio pigro

L’occhio pigro, noto anche come ambliopia, è una condizione della prima infanzia in cui la vista di un bambino non si sviluppa come dovrebbe in un occhio.

Quando un paziente ha l’ambliopia, il cervello si concentra su un occhio più dell’altro, ignorando praticamente l’occhio “pigro”. Se l’occhio non viene stimolato correttamente, le cellule nervose responsabili della visione non maturano normalmente.

Negli Stati Uniti, l’ambliopia colpisce circa il 2% di tutti i bambini. È la causa più comune di cecità parziale o totale in un occhio negli Stati Uniti.

Il termine “occhio pigro” è fuorviante perché l’occhio non è pigro. In realtà, è un problema di sviluppo nel nervo che collega l’occhio al cervello, non un problema nell’occhio stesso.

Fatti veloci sull’ambliopia

  • I sintomi dell’occhio pigro comprendono visione offuscata e scarsa percezione della profondità.
  • L’occhio pigro non è un problema con l’occhio, ma le connessioni al cervello.
  • L’ambliopia può essere causata da una serie di fattori, tra cui uno squilibrio muscolare o una patologia oculare.
  • Il trattamento può essere efficace e prima inizia, meglio è.

Trattamento

Ragazzo con occhiali occhio test

Il trattamento tende ad essere più efficace più giovane è il bambino.

Dopo che un bambino ha 8 anni, la probabilità di miglioramento della vista cala in modo significativo ma può essere comunque efficace.

Esistono due approcci al trattamento pigro degli occhi:

  • trattare un problema agli occhi sottostante
  • facendo in modo che l’occhio affetto funzioni in modo che la visione possa svilupparsi

Trattamento per problemi agli occhi sottostanti

Molti bambini che hanno una vista ineguale o anisometropia non sanno di avere un problema agli occhi perché l’occhio più forte e il cervello compensano il deficit. L’occhio più debole peggiora progressivamente e l’ambliopia si sviluppa.

Occhiali: A un bambino con miopia, lungimiranza o astigmatismo verranno prescritti occhiali. Il bambino dovrà indossarli tutto il tempo in modo che lo specialista possa monitorare quanto sono efficaci nel migliorare i problemi visivi nell’occhio pigro. Gli occhiali possono anche correggere un giro degli occhi. A volte, gli occhiali possono risolvere l’ambliopia e non è più necessario un trattamento.

Non è raro che i bambini si lagnino che la loro visione è migliore quando non portano gli occhiali. Devono essere incoraggiati a indossarli affinché il trattamento sia efficace.

Chirurgia della cataratta o facoemulsificazione: se una cataratta è la causa dell’ambliopia, può essere rimossa chirurgicamente in anestesia locale o generale.

Correzione delle palpebre cadenti: per alcune persone, l’ambliopia è causata da una palpebra che blocca la visione all’occhio più debole. In questo caso, il trattamento abituale è la chirurgia per sollevare la palpebra.

Fare in modo che l’occhio pigro funzioni

Una volta che la visione viene corretta e vengono affrontati eventuali problemi medici di base, ci sono molte altre azioni che possono essere adottate per migliorare la visione.

Occlusione o utilizzo di una patch: un patch viene posizionato sull’occhio “buono” in modo che l’occhio pigro debba funzionare. Poiché il cervello riceve solo informazioni da quell’occhio, non lo ignorerà. Un cerotto non si libererà di un giro degli occhi, ma migliorerà la visione nell’occhio pigro.

La durata del trattamento dipende da molti fattori, tra cui l’età del bambino, la gravità del problema e quanto aderiscono alle istruzioni dello specialista. Il cerotto viene solitamente indossato per alcune ore al giorno. Un bambino dovrebbe essere incoraggiato a fare attività di primo piano mentre indossa il cerotto, come leggere, colorare o fare i compiti.

Collirio atropina: possono essere usati per offuscare la vista nell’occhio non affetto. L’atropina dilata la pupilla, con conseguente sfocatura quando si guardano le cose da vicino. Questo rende l’occhio pigro più lavoro. L’atropina è solitamente meno evidente e scomoda per il bambino, rispetto a un cerotto e può essere altrettanto efficace. Ai bambini che non possono tollerare di indossare un cerotto potrebbero invece essere prescritti colliri.

Esercizi di visione: questo comporta diversi esercizi e giochi volti a migliorare lo sviluppo della vista nell’occhio affetto del bambino. Gli esperti dicono che questo è utile per i bambini più grandi. Gli esercizi di visione possono essere eseguiti in combinazione con altri trattamenti.

Chirurgia: a volte, viene eseguita la chirurgia oculare per migliorare l’aspetto di un giro degli occhi, con conseguente migliore allineamento degli occhi. Questo può o non può migliorare la visione.

esercizi

Esercizi per aiutare a correggere la vista nota come ortottica. Tuttavia, inizialmente non ci sono esercizi specifici che possono aiutare a migliorare l’ambliopia.

L’occhio più forte può essere rattoppato e l’occhio più debole viene stimolato con una serie di attività ad alta intensità visiva, come colorazione, disegno punto-punto, giochi di parole o costruzione di Lego, a seconda dell’età del bambino.

Altri esercizi, come i push-up a matita a casa (HBPP), possono essere utilizzati una volta che la forza è tornata all’occhio più debole. Questi coinvolgono lentamente lo spostamento di una matita verso la punta del naso e la messa a fuoco sull’estremità della matita durante questo movimento finché non diventa sfocata.

Tuttavia, non è probabile che gli esercizi a domicilio vengano usati per le persone con ambliopia come trattamento di prima linea. Molti esercizi ortottici richiedono una visione in entrambi gli occhi e sono destinati a persone con problemi di vista diversi.

Le cause

Tutto ciò che ostacola la visione in entrambi gli occhi durante lo sviluppo di un bambino ha il potenziale di causare l’occhio pigro. Sebbene le ragioni non siano chiare, il cervello sopprime le immagini provenienti dall’occhio più colpito.

Di seguito sono riportati alcuni esempi di possibili cause.

Strabismo

Questo è uno squilibrio nei muscoli che posiziona l’occhio che causa l’incrocio o la fuoriuscita degli occhi. Lo squilibrio muscolare rende difficile per entrambi gli occhi tenere traccia degli oggetti insieme. Lo strabismo può essere ereditato o essere il risultato di una miopia o di una malattia o di una ferita.

Ambliopia anisometropica

Un errore di rifrazione si ha quando la luce non viene messa a fuoco correttamente mentre viaggia attraverso la lente dell’occhio. Gli errori di rifrazione si verificano a causa di miopia, ipermetropia o astigmatismo, in cui la superficie della cornea o della lente non è uniforme, causando una visione offuscata.

Un bambino con ambliopia anisometropica sarà più lungimirante o miope in un occhio rispetto all’altro, con conseguente sviluppo dell’ambliopia nell’occhio che è più efficace.

Privazione dell’ansia da stimolo

Questa è la forma meno comune di ambliopia. Un occhio è impedito di vedere e diventa più debole. A volte, entrambi potrebbero essere interessati.

Questo potrebbe essere dovuto a:

  • un’ulcera corneale, una cicatrice o un’altra malattia agli occhi.
  • una cataratta congenita, in cui un bambino nasce con annebbiamento della lente
  • ptosi, o un coperchio dell’occhio cadente
  • glaucoma
  • lesioni agli occhi
  • chirurgia oculare

Sintomi

Ragazzo con un occhio pigro

Un bambino con ambliopia non sarà in grado di mettere a fuoco correttamente con uno dei loro occhi.

L’altro occhio risolverà il problema, tanto che l’occhio affetto ne risente.

L’occhio con visione alterata non riceverà immagini chiare. Il cervello non riceverà dati chiari e alla fine inizierà a ignorarlo.

In molti casi, il cervello e l’occhio più forte compensano così bene il deficit che il bambino non si accorge di avere un problema. Questo è il motivo per cui l’occhio pigro spesso non viene rilevato fino a quando il bambino non ha un test oculare di routine.

I sintomi di un occhio pigro possono includere:

  • visione offuscata
  • visione doppia
  • scarsa percezione della profondità
  • gli occhi non sembrano lavorare insieme
  • un giro degli occhi, verso l’alto, verso il basso, verso l’esterno o verso l’interno

È importante che un bambino abbia un controllo visivo. Nella maggior parte dei paesi, il primo esame oculistico si verifica all’età di 3-5 anni. È particolarmente importante avere un controllo visivo precoce se esiste una storia familiare di occhi incrociati, cataratta infantile o altre condizioni visive. I genitori che vedono vagare gli occhi del loro bambino dopo che hanno poche settimane dovrebbero dirlo al loro medico.

Diagnosi

La diagnosi precoce è essenziale, preferibilmente prima dei 6 anni. Poiché il bambino spesso non si rende conto che c’è un problema, questo non è sempre possibile.

Esame oculistico di routine

Prova dell'occhio della ragazza

Nei paesi sviluppati, i bambini hanno il loro primo esame degli occhi tra i 3 e i 5 anni o prima che inizino la scuola.

Ciò significa che la maggior parte dei casi di ambliopia viene diagnosticata e successivamente trattata.

Se l’oftalmologo o optometrista sospetta che il bambino abbia l’occhio pigro, ulteriori test saranno eseguiti prima che venga raggiunta una diagnosi.

Ogni occhio è testato separatamente per determinare se ci sia o no, o miopia e quanto grave sia. Il bambino verrà anche attentamente testato per determinare se vi è un giro degli occhi.

complicazioni

Cecità: se non trattata, il paziente può eventualmente perdere la vista nell’occhio colpito. Questa perdita della vista è solitamente permanente. Secondo il National Eye Institute, l’occhio pigro è la causa più comune di compromissione della vista da occhio singolo negli adulti giovani e di mezza età negli Stati Uniti.

Giro degli occhi: lo strabismo, in cui gli occhi non sono correttamente allineati, può diventare permanente.

Visione centrale: se l’ambliopia non viene trattata durante l’infanzia, la visione centrale del paziente potrebbe non svilupparsi correttamente. Il problema potrebbe influire sulla loro capacità di svolgere determinati compiti.

Like this post? Please share to your friends: