Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Tutto ciò che devi sapere sulla chirurgia del seno

I seni sono cavità all’interno del cranio di una persona che si trovano intorno agli occhi e al naso e nella parte anteriore del viso.

Queste cavità aiutano a rendere il cranio più leggero. Producono anche muco che aggiunge umidità ai passaggi nasali. Il muco fornisce uno strato protettivo per aiutare a tenere fuori le particelle indesiderate come inquinanti, sporco e organismi infettivi.

I seni sono allineati con ciglia, che sono cellule molto sottili come i capelli. Le ciglia aiutano a drenare il muco attraverso i passaggi dei seni e fuori nel naso.

Qual è la chirurgia del seno?

La chirurgia del seno è una procedura che mira ad aprire le vie dei seni e dei chiari blocchi. Questa è un’opzione per le persone con infezioni sinusali ricorrenti e ricorrenti, per le persone con una struttura anormale del seno, o escrescenze anomale nel seno.

Un medico tenterà spesso altri trattamenti e procedure prima di ricorrere alla chirurgia. Se questi non funzionano, la chirurgia può essere eseguita.

La chirurgia sinusale può essere eseguita con poco disagio. È una procedura breve che ha alcune complicazioni.

Motivi per la chirurgia del seno

[radiografia che mostra le cavità sinusali in rosso]

L’obiettivo dell’intervento è rimuovere tutto ciò che blocca le vie di drenaggio dei seni paranasali. Questo può includere la rimozione:

  • pezzi sottili di ossa
  • membrane mucose
  • polipi nasali
  • tessuto gonfio o danneggiato
  • tumori o escrescenze che bloccano il passaggio nasale o sinusale

Una persona può richiedere un intervento chirurgico al seno per trattare una serie di problemi. I motivi più comuni includono sinusite e polipi nasali.

Sinusite

La sinusite è il gonfiore dei seni nasali o dei passaggi. A volte è chiamato un’infezione sinusale. Una persona con sinusite può avere i seguenti sintomi:

  • pressione intorno al naso, agli occhi o alla fronte
  • un naso chiuso
  • drenaggio nasale denso e scolorito
  • una tosse
  • congestione della testa e mal di testa
  • gocciolamento post-nasale di cattivo gusto
  • orecchie bloccate o cambiamenti nell’udito

Polipi nasali

I polipi nasali sono gonfiori del rivestimento nasale all’interno dei passaggi nasali e dei seni nasali. Possono variare in dimensioni ma di solito sono a forma di lacrima.

Polipi o cluster più grandi possono portare a problemi di respirazione e possono influenzare l’olfatto di qualcuno. Possono anche bloccare i seni paranasali di una persona portando a infezioni.

Alcune persone potrebbero non avere sintomi da polipi nasali. Tuttavia, quelli comuni includono:

  • un naso bloccato, che porta a difficoltà di respirazione
  • naso che cola
  • infezioni sinusali ricorrenti
  • gocciolamento nasale
  • un ridotto senso dell’olfatto o del gusto
  • dolore facciale
  • mal di testa
  • russare
  • apnea notturna

Altri motivi

La chirurgia del seno può anche essere necessaria a causa di altre infezioni, blocchi in corso, crescite anomale e altri problemi che causano l’infiammazione nei passaggi nasali e nei seni nasali.

tipi

Il tipo più comune di chirurgia del seno è la chirurgia del seno endoscopica. Tuttavia, ci sono altre procedure che possono essere eseguite.

Chirurgia endoscopica funzionale del seno (FESS)

FESS viene eseguito con uno strumento chiamato endoscopio. Questo è un tubo in fibra ottica illuminato e sottile. L’endoscopio viene inserito nel naso per raggiungere le aperture dei seni.

[donna che ha un consulto con un dottore]

Micro-telescopici e strumenti chirurgici possono quindi essere passati all’endoscopio e utilizzati per eseguire la procedura. Il chirurgo utilizzerà questi strumenti per rimuovere i tessuti ostruttivi e altri blocchi per liberare i seni.

L’intera procedura viene eseguita attraverso le narici e lascia poca o nessuna cicatrice. Potrebbe verificarsi qualche gonfiore, ma scomparirà abbastanza rapidamente.

Una persona sottoposta a questo intervento di solito avverte solo un lieve disagio per un breve periodo di tempo.

FESS può essere eseguito frequentemente. Può anche essere eseguito su base ambulatoriale.

Chirurgia guidata dall’immagine

La chirurgia endoscopica guidata da immagini è una procedura più recente che può essere raccomandata per forme gravi di blocco del seno o dopo interventi chirurgici sinusali precedenti.

Oltre a utilizzare un endoscopio, questo tipo di chirurgia utilizza un sistema di mappatura quasi tridimensionale per mostrare al chirurgo la posizione degli strumenti chirurgici. Questo viene fatto usando le scansioni CT e i segnali a infrarossi.

Usando questa guida, un chirurgo può attraversare passaggi del seno difficili e rimuovere accuratamente i tessuti e altri blocchi.

Operazione di Caldwell-Luc

Questa procedura è meno comune e più invasiva. Tende ad essere eseguito quando c’è un regalo di crescita all’interno della cavità del seno.

L’operazione di Caldwell-Luc mira a rimuovere le crescite e migliorare il drenaggio del seno. Crea un percorso tra il naso e la cavità sotto l’occhio chiamato il seno mascellare. Questa finestra aiuta quindi il drenaggio.

Il chirurgo fa un taglio nella mascella superiore, sopra uno dei secondi denti molari all’interno della bocca. Quindi entrano nella cavità del seno attraverso questo taglio. Questo intervento può essere eseguito in anestesia locale o generale.

Recupero

Dopo l’intervento chirurgico sinusale, può essere utilizzato l’imballaggio nasale. L’imballaggio nasale è l’inserimento di materiale sterile simile a una garza nel passaggio nasale per controllare il sanguinamento.

L’uso dell’imballaggio dipende dal tipo di intervento eseguito. L’imballaggio può essere assorbibile e si dissolverà nel tempo. Se l’imballaggio non è assorbibile, il medico dovrà rimuoverlo.

I periodi di recupero variano a seconda della chirurgia eseguita e di altri fattori come l’età e la salute generale. Tuttavia, molte persone sperimentano pochissimo disagio dopo l’intervento chirurgico al seno. La maggior parte delle persone può andare a casa lo stesso giorno della chirurgia.

A seconda dell’estensione dell’intervento, una persona può essere sottoposta a un trattamento antidolorifico durante il recupero. Dopo l’operazione, è normale sperimentare:

  • lieve disagio
  • fatica
  • congestione nasale
  • piccole quantità di sanguinamento

Le persone dovrebbero seguire da vicino le istruzioni del loro medico per il follow-up e prendere tutti i farmaci come prescritto.Potrebbero dover apportare cambiamenti nella loro routine quotidiana per le prime 2 settimane dopo l’intervento.

I farmaci comuni prescritti dopo la procedura includono spesso risciacqui salini, steroidi e antibiotici.

rischi

Le complicazioni che possono verificarsi durante la chirurgia del seno sono per lo più rari e includono quanto segue:

emorragia

Il sanguinamento dopo l’intervento chirurgico tende a verificarsi entro le prime 24 ore. Tuttavia, a volte può verificarsi in seguito, dopo giorni o addirittura settimane. Se un coagulo si sviluppa all’interno della partizione ossea tra i passaggi nasali, comunemente chiamato setto, allora deve essere rimosso.

Complicazioni intracraniche

Il setto si attacca al tetto del naso. Questo sottile strato di osso può essere danneggiato durante l’intervento chirurgico sinusale. Tuttavia, questa è una complicazione molto rara.

Il liquido cerebrale può fuoriuscire nel naso e, nei casi più gravi, può portare a un’infezione nel rivestimento del cervello come la meningite. Anche se questo problema è estremamente raro, viene spesso identificato e riparato durante l’intervento iniziale.

[occhio acquoso]

Danneggiamento dell’occhio o del tessuto circostante

Poiché i seni sono così vicini all’occhio, a volte l’emorragia può verificarsi nell’occhio. Ciò accade quando il sottile strato di osso che separa il seno dall’occhio è danneggiato. Questo è raro e, di nuovo, viene solitamente individuato e trattato mentre è in corso l’intervento chirurgico.

In casi estremamente rari, sono stati segnalati perdita visiva e cecità. Sono stati segnalati rari casi di danni ai muscoli che muovono l’occhio, il che può portare a una visione doppia temporanea o permanente.

Altre istanze possono portare a un cambiamento nel modo in cui i dotti lacrimali funzionano, causando uno strappo eccessivo.

Modifiche alla voce di una persona

I seni influenzano la risonanza della voce di una persona. Una complicazione della chirurgia del seno può a volte portare a un cambiamento nella voce di qualcuno.

Perdita di odore o sapore

Dopo l’intervento chirurgico sinusale, l’olfatto di una persona migliora di solito a causa del flusso d’aria che viene ripristinato. Tuttavia, può peggiorare in rari casi a seconda dell’entità del gonfiore o dell’infezione. Questo è spesso temporaneo ma può essere prolungato.

Infezione

Trattare con le infezioni del seno è la ragione principale per cui è fatto un intervento chirurgico sinusale. Una persona con sinusite può sviluppare altre infezioni in quest’area a seguito di un intervento chirurgico.

Tuttavia, questa complicanza è anche possibile se una persona non subisce un intervento chirurgico per un’infezione sinusale a lungo termine.

Problemi nasali

La chirurgia sinusale solitamente migliora il flusso d’aria. Tuttavia, in rari casi, la chirurgia può peggiorare questo. Piccole quantità di tessuto cicatriziale possono anche accumularsi nel passaggio nasale che richiederà un’altra procedura da rimuovere.

Alternative alla chirurgia

Prima di ricorrere alla chirurgia, un medico tenterà una varietà di altri trattamenti. Esiste una gamma di farmaci che possono essere rilasciati, così come altre procedure che possono migliorare i sintomi.

Questi altri trattamenti includono:

  • antibiotici
  • risciacqui o spray nasali salini
  • spray decongestionanti nasali
  • spray steroidei nasali
  • steroidi orali
  • farmaci allergia
  • antistaminici
Like this post? Please share to your friends: