Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Tutto ciò che devi sapere sulla displasia

La displasia è una condizione segnata da cellule anomale che possono portare a tessuto ingrossato o cellule precancerose.

La displasia dello sviluppo è comune nei bambini. Gli adulti di solito manifestano displasia legata ad un aumento della crescita anormale delle cellule.

Diversi tipi di displasia hanno diversi fattori di rischio ad essi collegati e diagnosticare la displasia può essere un passo fondamentale verso il trattamento. Evitare i fattori di rischio può anche aiutare a prevenire certi tipi di displasia.

tipi

La displasia può verificarsi in qualsiasi area del corpo e può anche accompagnare altri disturbi. Mentre ci sono centinaia di diversi tipi di displasia, alcune delle forme più comuni di displasia nei bambini e negli adulti sono descritte di seguito.

Displasia dello sviluppo

Una radiografia che mostra displasia dell'anca.

La displasia nei bambini è di solito evolutiva e può essere presente già nelle fasi fetali di un bambino. La diagnosi precoce può portare a un trattamento rapido in molti casi.

Displasia dell’anca

Nei bambini, la displasia dell’anca è solitamente chiamata displasia evolutiva dell’anca (DDH). La displasia dell’anca o significa che l’articolazione dell’anca è nella forma sbagliata o che la presa dell’anca non è nel posto giusto per coprire e sostenere l’osso della gamba. Ciò causa maggiore usura su ogni parte dell’articolazione dell’anca.

Displasia scheletrica

La displasia scheletrica è responsabile dei disturbi noti come nanismo, malattia delle ossa fragili e cherubismo. Ci sono oltre 350 disturbi dello scheletro che sono classificati come displasia. Sono causati da una mutazione genetica e possono generalmente essere diagnosticati in un feto o in un neonato.

Displasia ectodermica

Secondo la Fondazione Nazionale per Displasie Ectodermiche (NFED), ci sono più di 150 tipi di displasia ectodermica. Alcuni tipi di displasia possono essere visti alla nascita, mentre altri possono richiedere anni per essere diagnosticati correttamente.

Queste displasie colpiscono la pelle, i capelli, le unghie e le ghiandole sudoripare. Le displasie ectodermiche sono genetiche, nel senso che possono essere trasmesse ai bambini. Sono causati da mutazioni genetiche.

Displasia come crescita anormale

Quando si riscontra negli adulti, la displasia di solito si riferisce alla crescita anormale di cellule o tessuti. Quando queste cellule continuano a crescere, possono creare tumori. La displasia può verificarsi su qualsiasi numero di tessuti nel corpo, ma si trova più comunemente negli adulti in alcune forme diverse.

Displasia cervicale

La displasia cervicale prende il nome da cellule anormali sulla superficie della cervice. La displasia cervicale è divisa in due categorie: displasia cervicale di basso grado e displasia cervicale di alto grado.

Mentre la displasia cervicale di basso grado progredisce lentamente e spesso migliora di per sé, la displasia cervicale di alto grado può portare al cancro cervicale.

Sindromi mielodisplastiche (MDS)

MDS è un tipo di displasia nel midollo osseo. Questa crescita anormale può significare che il midollo osseo non produce abbastanza globuli sani per le normali funzioni corporee.

Secondo la MDS Foundation, la MDS di solito si verifica negli anziani. Mentre alcune persone affette da MDS possono essere giovani, la maggior parte dei casi coinvolge persone di età superiore ai 65 anni.

Displasia dell’anca negli adulti

Gli adulti a cui è stata diagnosticata una displasia dell’anca hanno probabilmente avuto displasia non diagnosticata sin dall’infanzia. L’Istituto internazionale per la displasia dell’anca stima che 35.000 protesi dell’anca ogni anno siano dovute a displasia dell’anca.

Le cause

Le cause della displasia sono complesse e non sono completamente comprese. Le mutazioni nel DNA di un feto in via di sviluppo sono dietro a molti tipi di displasia dello sviluppo come la displasia scheletrica ed ectodermica. Tuttavia, ciò che causa le mutazioni non è chiaro.

Immagine di un feto in un utero.

Per quanto riguarda la displasia negli adulti, potrebbe esserci anche un collegamento con la dieta, ma non sono ancora arrivati ​​risultati definitivi. Ulteriori considerazioni sono elencate di seguito.

Displasia dell’anca

Secondo l’International Hip Displasia Institute, la displasia dell’anca è fino a 12 volte più probabile quando c’è una storia familiare di esso. Mentre i geni sembrano avere un ruolo nella displasia, non possono essere visti come una causa diretta.

La displasia dell’anca è stata collegata alla storia familiare, alle femmine e alle fasce improprie. Se un bambino è culatta, nato prematuramente o esposto a grandi quantità di radiazioni, è anche più probabile che sviluppino displasia dell’anca.

Displasia cervicale

Poiché la displasia cervicale può portare al cancro del collo dell’utero, sono state condotte molte ricerche sulle cause di questo tipo di displasia. Un collegamento comune sembra essere la presenza del papillomavirus umano (HPV).

Il sistema immunitario svolge anche un ruolo nella displasia cervicale. Le persone con un sistema immunitario indebolito possono essere maggiormente a rischio di displasia cervicale. Inoltre, le sostanze chimiche dal fumo di sigaretta si trovano in alte concentrazioni nei fluidi cervicali, aumentando il rischio che queste cellule diventino anormali.

MDS

Le cause note di MDS includono la radioterapia e la chemioterapia. I pazienti che ricevono radiazioni o sottoposti a chemioterapia sono a rischio per lo sviluppo di MDS fino a 10 anni dopo il trattamento.

Sintomi

Poiché la displasia può colpire molte aree del corpo, i sintomi sono unici per il tipo di displasia. L’identificazione corretta dei sintomi può portare a una diagnosi rapida e può aiutare i pazienti a passare rapidamente al trattamento.

  • Displasia cervicale: displasia cervicale di solito non mostra sintomi. Sebbene le donne con le verruche genitali siano state esposte all’HPV, è un tipo diverso dall’HPV associato alla displasia.
  • Displasia dell’anca: il sintomo più comune di displasia dell’anca è il dolore all’anca. Ci può anche essere un rumore improvviso nell’anca o dolore doloroso all’inguine che dura per mesi.
  • MDS: i pazienti potrebbero non mostrare alcun sintomo. Un esame del sangue di routine può rivelare un numero ridotto di globuli rossi, conta piastrinica o conta dei globuli bianchi.
  • Displasia ectodermica: i diversi tipi di displasia ectodermica colpiscono i capelli, i denti, le unghie, la pelle e le ghiandole sudoripare in diversi modi.Possono presentarsi molte anomalie, come capelli fragili, denti anormali, unghie scolorite e pelle secca e squamosa.
  • Displasia scheletrica: bassa statura o crescita lenta, testa anormalmente grande, arti corti, rigidità articolare, ossa ricurve e denti affollati possono tutti segnalare uno dei molti tipi di displasia scheletrica.

Trattamento

Dopo aver correttamente diagnosticato la displasia, un medico può raccomandare alcune opzioni di trattamento. La maggior parte dei trattamenti per la displasia si concentra sulla riduzione dei sintomi. Ulteriori trattamenti sono specifici del caso. Alcuni trattamenti comuni sono elencati di seguito.

Le mani tengono una coppia di denti.

Trattamento della displasia scheletrica

  • Ormoni della crescita
  • Bretelle per migliorare l’affollamento dei denti
  • Tutori posteriori per migliorare la curvatura della colonna vertebrale
  • Chirurgia

Trattamento della displasia ectodermica

  • I pazienti con difetti dentali dovrebbero praticare un’igiene dentale regolare
  • Creme per uso topico per pazienti con sintomi cutanei
  • Trattamenti antibatterici sul cuoio capelluto
  • Spray salino per il naso e gli occhi se sono asciutti

Trattamento della displasia cervicale

È importante considerare la fertilità futura quando si considera il trattamento per la displasia cervicale. I trattamenti chirurgici popolari includono:

  • Chirurgia laser: i laser sono utilizzati per distruggere i tessuti cervicali anomali
  • Criocauterizzazione: utilizzo di temperature estremamente fredde per distruggere le cellule anomale
  • Ciclo di escissione elettrochirurgica (LEEP): un sottile filo in loop rimuove le cellule anormali visibili nella cervice

Trattamento MDS

Il trapianto di cellule staminali è considerato l’unico trattamento per MDS. Se questa non è un’opzione, vengono utilizzati metodi di supporto come trasfusioni di sangue e fattori di crescita delle cellule del sangue.

Prevenzione

Non si possono fare affermazioni riguardo a molte scelte di stile di vita e alla loro capacità di prevenire la displasia. È ampiamente riconosciuto che le persone dovrebbero cercare di mantenere una dieta sana per ridurre le possibilità di sviluppare tipi evitabili di displasia.

Poiché la displasia è vista come un precursore del cancro, i supplementi antiossidanti possono aiutare a ridurre i radicali liberi dannosi che possono portare alla displasia. Smettere di fumare sigarette può anche ridurre il rischio in alcuni casi.

Like this post? Please share to your friends: