Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Tutto ciò che devi sapere sulla lebbra

La lebbra è un’infezione batterica che cresce molto lentamente e può avere gravi conseguenze sulla salute se il trattamento non viene ricevuto. Attacca il sistema nervoso, causando una deturpazione significativa.

Con moderni interventi basati sulla droga, la lebbra è interamente curabile. L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e altri gruppi si concentrano sull’eradicazione della malattia.

Nel 2015, il numero globale ufficiale di persone con lebbra è stato registrato come poco più di 176.176, in calo rispetto a 5,2 milioni negli anni ’80. Tutte le presentazioni della malattia sono considerate croniche.

Questo articolo spiegherà cos’è la lebbra, così come i sintomi, la diagnosi e il trattamento della condizione.

Fatti veloci sulla lebbra

  • Un’infezione batterica provoca la lebbra.
  • I sintomi primari della lebbra sono lesioni cutanee e mancanza di sensibilità nel sistema nervoso.
  • I batteri che causano la lebbra sono e
  • La lebbra può ora essere trattata con successo utilizzando la terapia multi-farmaco.

Cos’è la lebbra?

Braccia di lebbra

La lebbra, nota anche come morbo di Hansen, è un’infezione batterica causata da () o ().

Si pensa che gli individui gravemente colpiti trasmettano i batteri tramite goccioline dalla bocca o dal naso, sebbene questo non sia ben definito.

Tuttavia, nonostante la sua reputazione, la lebbra non è particolarmente contagiosa. Circa il 95% della popolazione mondiale è naturalmente immune e, anche dopo un’esposizione prolungata, non prenderà la malattia.

I batteri responsabili della lebbra attaccano preferenzialmente i macrofagi, una parte fondamentale del sistema immunitario, e le cellule di Schwann che sostengono le cellule del sistema nervoso.

e moltiplicare lentamente. La lebbra è stata eliminata nella maggior parte dei paesi, che è definita come un tasso di prevalenza inferiore a un caso ogni 10.000. Tuttavia, in alcuni paesi, la lebbra è in grado di trasmettere ad altre persone prima che venga rilevata, rendendo difficile il controllo efficace della diffusione della malattia.

I sintomi della lebbra

I sintomi della lebbra possono presentarsi in modo diverso in persone diverse con la condizione.

I sintomi principali includono:

  • la comparsa di lesioni cutanee più leggere della pelle normale e che rimangono per settimane o mesi
  • chiazze di pelle con sensazione ridotta, come il tatto, il dolore e il calore
  • debolezza muscolare
  • intorpidimento delle mani, dei piedi, delle gambe e delle braccia, noto come “anestesia per guanti e calze”
  • problemi agli occhi
  • nervi ingrossati, specialmente nei gomiti o nelle ginocchia
  • naso chiuso e sangue dal naso
  • arricciamento delle dita e del pollice, causato dalla paralisi dei piccoli muscoli nella mano
  • ulcere sulla pianta dei piedi.

Lesioni, rotture e ustioni possono passare inosservati, a causa dell’intorpidimento delle sensazioni causate da danni ai nervi, potenzialmente infetti o più gravemente feriti. Nel corso del tempo, le estremità possono essere perse a danno ripetuto.

Le ferite hanno maggiori probabilità di contrarre l’infezione, poiché le difese immunitarie sono indebolite dalla lebbra. Il riassorbimento della cartilagine da parte dell’organismo significa che queste infezioni secondarie possono causare perdita di tessuto. Questo porta al caratteristico accorciamento delle dita dei piedi e delle dita visto in lebbra.

Il danno alla membrana mucosa che riveste l’interno del naso può talvolta portare a danni interni e cicatrici. Il naso potrebbe eventualmente collassare.

La lebbra può distruggere i nervi responsabili del battito delle palpebre. Ciò può portare a secchezza degli occhi e ad infezioni, potenzialmente con conseguente ulcerazione e cecità.

Immagini

SI PREGA DI NOTARE CHE QUESTE IMMAGINI CONTENGONO
CONTENUTI GRAFICI CHE ALCUNI POSSONO TROVARE DISTURBARE.

lesioni

La lebbra può causare lesioni pronunciate sul corpo.

Lesioni di lebbra

Arricciatura delle dita e delle mani

Ciò può verificarsi a causa di muscoli paralizzati nella mano.

Dita arricciate di lebbra

Danni alle estremità

Gli effetti paralizzanti della lebbra sulla pelle possono portare a lesioni ripetute.

Danno agli arti di lebbra

Tipi di lebbra

Esistono numerosi approcci per classificare la lebbra.

Alcuni semplicemente dividono la malattia in due gruppi, tubercoloide e lepromatoso, con la maggior parte dei tipi di lebbra che è un mix dei due. Entrambi i tipi producono lesioni sulla pelle, ma la forma lepromatosa è più grave e causa la formazione aggiuntiva di grumi e protuberanze.

Fattori di rischio per la lebbra

Il più grande fattore di rischio per contrarre la lebbra è il contatto con un’altra persona che è infettata o la malnutrizione può anche svolgere un ruolo nel rischio di lebbra.

Gli individui immunodepressi potrebbero essere più a rischio di sviluppare la lebbra. Tuttavia, per ragioni sconosciute, questo aumento del rischio non si applica alle persone con HIV.

Le persone con HIV e lebbra possono tuttavia scoprire che le loro condizioni peggiorano quando iniziano un trattamento antivirale.

Alcune famiglie sembrano essere più inclini alla lebbra di altre, suggerendo che alcuni individui potrebbero avere una predisposizione genetica alla lebbra. La ricerca suggerisce che un difetto dell’immunità cellulo-mediata potrebbe portare a una probabilità di contrarre la lebbra.

Trattamento della lebbra

Il National Jalma Institute for Lebbra

Il trattamento per la lebbra consiste in un approccio terapeutico multi-farmaco che dura da 6 a 12 mesi.

Il primo farmaco trovato efficace, dapsone, è in uso dal 1946. Successivamente è stata identificata una certa resistenza al farmaco e altri sono stati sviluppati per l’uso nei casi in cui la malattia era resistente. Questi farmaci erano rifampicina e clofazimina.

Oggi, tutti e tre i farmaci possono essere somministrati in combinazione, a seconda della gravità della malattia. Questo uccide e batteri e cura il paziente.

Gli effetti collaterali del trattamento della lebbra sono rari ma possono includere:

  • Dapsone può portare ad anemia minore
  • La rifampicina può innescare risultati anormali del test del fegato che si risolvono dopo l’interruzione del farmaco. Può anche produrre un’innocua colorazione arancione del sudore, dell’urina o delle lacrime.
  • La clofazimina può causare un leggero scurimento della pelle che ritorna normale dopo l’interruzione del trattamento.

Diagnosi di lebbra

Un medico di solito basa la diagnosi di lebbra sul riconoscimento visivo dei segni e dei sintomi. I test di laboratorio sono necessari solo in rari casi.

Nei paesi in cui la lebbra è più comune, la presenza di uno solo dei seguenti sintomi è sufficiente per fare una diagnosi:

  • lesioni cutanee coerenti con la lebbra e perdita sensoriale, con o senza nervosi ispessiti
  • sbavature cutanee positive

Lo stigma della lebbra

Stigma di lebbra

La lebbra non è particolarmente contagiosa e, una volta che il trattamento è in corso da 2 a 4 settimane, l’individuo non è più contagioso. Nonostante ciò, le cosiddette “colonie di lebbrosi” operano ancora in India, Cina e alcuni paesi africani.

Non vi è alcun motivo medico per i pazienti lebbra da rimuovere dalla società.

In questi paesi, lo stigma sociale significativo intorno alla lebbra rende la vita isolata e difficile.

Sebbene organizzazioni come l’OMS stiano lavorando instancabilmente per ridurre e infine eliminare la lebbra, la questione dello stigma per chi soffre di lebbra si sta rivelando più difficile da rimuovere.

Gli individui con le cicatrici della lebbra possono guadagnare molto meno denaro, le possibilità di matrimonio possono essere significativamente ridotte, le madri con la malattia possono smettere di allattare i loro bambini e i bambini colpiti possono essere evitati dalle loro case e villaggi in modo permanente.

Lo stress emotivo e l’ansia della lebbra possono causare problemi di salute mentale, portando a un ulteriore isolamento ea volte alla cessazione del trattamento. La disoccupazione è comune, e l’accattonaggio è spesso l’unica opzione rimasta, aggiungendo stress, emarginazione e sentimenti di inutilità.

A causa della paura di questo stigma, le persone che hanno contratto la lebbra a volte nascondono i loro sintomi e non cercano aiuto o trattamento. Ciò consente alla condizione di peggiorare e aumenta il rischio di complicanze. Aumenta anche le possibilità di trasmissione ad altri nella comunità.

Prevenzione

I modi ideali per prevenire la diffusione della lebbra sono la diagnosi precoce e il trattamento della condizione nelle persone a cui è stata trasmessa la malattia.

Tuttavia, a causa delle scarse infrastrutture mediche e degli stimmi legati alla lebbra, l’istruzione e le disposizioni in varie comunità in tutto il mondo non sono sufficienti per debellare completamente la lebbra.

Le seguenti misure possono essere adottate per promuovere la prevenzione della lebbra:

  • fornendo istruzione e supporto per l’auto-cura
  • monitorare la condizione e i suoi sintomi su base continuativa e riferire casi gravi
  • gestire le lesioni e le disabilità quotidiane che si sviluppano
  • educare la popolazione locale alla prevenzione degli infortuni e alla pulizia delle ferite

Finora sono stati compiuti importanti progressi, ma i programmi di educazione scientifica e umanitaria devono continuare a lavorare all’unisono per minimizzare e infine eliminare la lebbra dall’esperienza umana.

Like this post? Please share to your friends: