Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Tutto quello che devi sapere su prurito alla gola

Quasi tutti provano il fastidio di una gola pruriginosa di tanto in tanto. Gole pruriginose sono un segno molto comune di febbre da fieno e altre allergie o possono essere un segno precoce di un’infezione virale o batterica.

Il più delle volte, i pruriti alle gole possono essere gestiti con semplici trattamenti da banco (OTC) e rimedi casalinghi.

Le cause

La gola irritata e irritata può essere causata da un’ampia varietà di fattori. Possibili cause di prurito includono:

Rinite allergica

signora che soffia il naso

Conosciuto anche come febbre da fieno, la rinite allergica può essere una delle cause più comuni di prurito alla gola. Da 40 a 60 milioni di americani ne sono colpiti.

La rinite allergica si verifica quando il corpo reagisce in modo eccessivo a una sostanza altrimenti innocua, rilasciando una sostanza chimica chiamata istamina che causa queste reazioni eccessive.

I trigger comuni includono polline, peli, polvere e sostanze irritanti come fumo di sigaretta o gas di scarico.

Allergie alimentari

Le reazioni allergiche al cibo si verificano quando il corpo reagisce a certe cose che mangiamo come se stesse per danneggiare il corpo. Le reazioni si sviluppano generalmente entro pochi minuti o poche ore dopo aver consumato il cibo grilletto.

L’allergia può essere lieve con sintomi che si fermano con prurito alla gola o alla bocca. Tuttavia, possono essere pericolosi per la vita.

Gli alimenti trigger più comuni includono arachidi, molluschi, uova, latte e grano.

Allergie ai farmaci

Molte persone soffrono di allergie a determinati farmaci tra cui penicillina e altri antibiotici. La gravità dell’allergia varia da lieve a pericolosa per la vita.

I sintomi di un’allergia ai farmaci possono includere un prurito alla gola che inizia poco dopo l’assunzione di un nuovo farmaco.

Infezioni batteriche e virali

In caso di tonsillite o casi di tonsillite batterica può iniziare con un prurito alla gola prima di degenerare in un mal di gola più grave.

Virus come il comune raffreddore o il virus dell’influenza possono entrambi causare prurito alla gola.

Se è solo un raffreddore, è improbabile che il prurito alla gola peggiori. Se una persona ha un’infezione influenzale, il suo dolore alla gola sarà più grave e accompagnato da febbre, dolori muscolari e fastidio al torace.

Disidratazione

La disidratazione si verifica quando il corpo perde più acqua di quella che contiene. È comune durante la stagione calda, dopo l’esercizio fisico o durante la malattia.

La disidratazione può causare secchezza delle fauci, una condizione temporanea in cui la bocca e la gola non hanno abbastanza saliva. Ciò potrebbe causare una sensazione di prurito alla gola.

Reflusso acido

bruciore di stomaco

Conosciuto anche come bruciore di stomaco, alcune persone con reflusso acido cronico sperimentano problemi alla gola. Il reflusso acido si verifica quando l’acido dello stomaco torna dallo stomaco al tubo del cibo.

Un prurito o mal di gola è improbabile che sia l’unico sintomo di reflusso. Tuttavia, alcune persone hanno una condizione chiamata reflusso silente e possono solo notare una gola cronica e pruriginosa come sintomo.

Effetti collaterali del farmaco

Alcuni farmaci possono causare tosse secca e prurito alle gole che non sono dovute a reazioni allergiche.

Le persone che assumono ACE-inibitori per l’ipertensione dovrebbero essere consapevoli che gli ACE-inibitori possono causare prurito alla gola e tosse secca.

Molto spesso questi sintomi iniziano poco dopo l’inizio di un ACE-inibitore e non sono accompagnati da altri sintomi comunemente riscontrati con prurito alla gola.

Sintomi correlati

Spesso, un prurito alla gola non è l’unico sintomo con cui una persona può avere a che fare. I sintomi che si verificano insieme a un prurito alla gola variano con la causa sottostante.

Gola pruriginosa causata da rinite allergica può essere accompagnata da qualsiasi combinazione dei seguenti sintomi:

  • naso che cola o chiuso
  • pressione sinoviale
  • prurito agli occhi e alla pelle
  • starnuti
  • stanchezza
  • occhi gonfi, rossi o lacrimosi

Quando sono causati da allergie a droghe o cibo, può verificarsi un prurito alla gola insieme a un numero qualsiasi di sintomi da lieve a necessitante trattamento medico di emergenza immediato.

I sintomi che possono verificarsi con un prurito alla gola a causa di allergie ai farmaci e agli alimenti includono:

  • una eruzione cutanea pruriginosa nota come alveari
  • arrossamento della pelle intorno agli occhi
  • orecchie pruriginose
  • nausea e vomito
  • diarrea
  • mal di stomaco
  • gonfiore delle labbra, della lingua e della gola
  • problemi di respirazione o deglutizione
  • un senso di rovina
  • caduta della pressione sanguigna
  • perdita di conoscenza

Può essere difficile distinguere un prurito alla gola causato da rinite allergica da uno causato da una malattia. In entrambi i casi, può essere accompagnato da congestione nasale o starnuti.

Tuttavia, se il prurito alla gola è causato da una malattia acuta, sarà probabilmente di breve durata e accompagnato da una combinazione dei seguenti sintomi:

  • febbre
  • ghiandole gonfie
  • dolori muscolari
  • debolezza
  • mal di testa
  • una tosse
  • congestione nasale

Quando il prurito alla gola è causato dalla disidratazione, altri sintomi possono includere

  • sete estrema
  • bocca asciutta
  • urina scura poco frequente

Se il prurito alla gola è causato da reflusso o bruciore di stomaco, altri sintomi possono includere:

  • difficoltà o dolore durante la deglutizione
  • sensazione di bruciore al petto o alla gola
  • gas
  • scatola vocale infiammata
  • consumato smalto dei denti
  • gengive infiammate
  • un cattivo gusto in bocca

Rimedi casalinghi

I rimedi per un prurito alla gola possono variare in base alla causa. Tuttavia, ci sono alcuni rimedi provati e testati che possono aiutare nella maggior parte dei casi.

Questi rimedi, alcuni dei quali sono disponibili per l’acquisto online, includono quanto segue:

  • un cucchiaio di miele per ricoprire la gola
  • gargarismi di acqua salata
  • losanghe e gocce di tosse
  • spray nasale
  • tè caldo con limone e miele

Utilizzando farmaci da banco e spray nasali può alleviare un prurito alla gola causato da allergie. Per il comune raffreddore, un farmaco da banco senza farmaci può essere d’aiuto.

Prevenzione

prurito alla gola

Ci sono passi che quelli che sono inclini a prurito possono prendere per evitare che si verifichi.Questi passaggi variano in base alla causa del prurito alla gola.

La maggior parte delle persone scoprirà che possono ridurre il rischio di un prurito alla gola se fanno quanto segue:

  • smettere di fumare
  • bere molta acqua
  • evitare caffeina e alcol
  • lavarsi le mani frequentemente durante la stagione fredda e influenzale
  • evitare di aprire finestre e uscire all’aperto durante la stagione delle allergie

Quando vedere un dottore

Un dottore non ha sempre bisogno di esaminare un prurito alla gola. In effetti, un prurito risponde per la maggior parte del tempo a se stesso.

Una persona dovrebbe chiamare il proprio medico se i sintomi perdurano per più di 10 giorni, peggiorano o non rispondono alle cure personali.

Le persone dovrebbero consultare immediatamente un medico in caso di prurito alla gola accompagnato da uno dei seguenti sintomi:

  • problema respiratorio
  • dispnea
  • orticaria
  • gonfiore del viso
  • un forte mal di gola
  • febbre
  • difficoltà a deglutire

Qualsiasi delle situazioni sopra descritte può richiedere cure mediche immediate, trattamento con antibiotici o farmaci antivirali o gestione di gravi allergie.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: